×

Attenzione

JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 359

Stampa questa pagina
Mercoledì, 21 Febbraio 2018

Miopatia lipomatosa in bovini di razza Piemontese: basi genetiche

  • Un pannello di marcatori localizzato in prossimità o nel contesto di geni coinvolti nei processi di miogenesi, adipogenesi e adesione cellulare
Vota questo articolo
(0 Voti)

Schermata 2018 02 21 alle 08.49.21La Miopatia lipomatosa è una patologia già descritta nella sua sporadica diffusione fra i bovini di razza Piemontese. L’aspetto fenotipico della patologia si identifica in una degenerazione del tessuto muscolare con presenza di infiltrazioni correlate ad una progressiva perdita di tessuto fibromuscolare sostituito da tessuto adiposo.

Uno studio ha inteso identificare i loci genetici associati alla miopatia lipomatosa attraverso uno studio di associazione genome-wide basato sul pooling del DNA. I campioni utilizzati per il lavoro sono stati prelevati in sede di laboratorio di sezionamento, appaiando casi e controlli secondo l’allevamenti di provenienza. I campioni di muscolo (diaframma, pettorale superficiale e profondo, intercostale, sternocleidomastoideo e vasto laterale) sono stati identificati come casi e controlli sulla base di analisi istopatologiche ed enzimatiche.

Per leggere l’articolo completo devi fare login con i tuoi codici EGO.




Letto 1931 volte Ultima modifica il Mercoledì, 21 Febbraio 2018 08:52