Stampa questa pagina
Mercoledì, 30 Giugno 2021

Valutazione di uno score clinico di gravità della malattia nel cane

  • La lattatemia era significativamente inferiore nei cani sopravvissuti
Vota questo articolo
(0 Voti)

illness dogL’obiettivo degli autori di questo studio era quello di applicare il punteggio di valutazione rapida sequenziale dell'insufficienza d'organo (qSOFA) ai cani ricoverati in terapia intensiva veterinaria e valutare se l'aggiunta del lattato ematico potesse aumentare la capacità predittiva del suddetto score.

A ciascun paziente è stato assegnato un punteggio sequenziale rapido di valutazione dell'insufficienza d'organo di 0, 1, 2 o 3 sulla base dei seguenti criteri: frequenza respiratoria > 22 respiri al minuto, alterazione dello stato mentale, pressione sanguigna sistolica <100 mmHg. Il lattato ematico è stato aggiunto al qSOFA in un modello LqSOFA ed è stato registrato in tutti i cani inclusi nello studio. I processi patologici valutati includevano sepsi, insufficienza cardiaca congestizia, polmonite e pancreatite.

Per leggere l’articolo completo devi fare login con i tuoi codici EGO.

Scritto da
Michele Tumbarello Med Vet PhD student

Letto 463 volte Ultima modifica il Domenica, 27 Giugno 2021 12:00