Dall'11 aprile 2003 sono stati pubblicati 7821 articoli

AGGIORNAMENTO SCIENTIFICO PERMANENTE IN MEDICINA VETERINARIA

Lunedì, 20 Giugno 2022

Helicobacter spp. nel gatto: prevalenza e rilevanza clinica

  • La grande maggioranza dei gatti PCR-positivi per Helicobacter spp. non presentava alterazioni istopatologiche significative
Vota questo articolo
(0 Voti)

cat lying down 3Oltre all'Helicobacter pylori, molte altre specie di Helicobacter non-pylori (non-Helicobacter pylori Helicobacters, NHPH) sono in grado di causare malattie gastriche nell'uomo. I gatti sono un serbatoio naturale per molte di queste specie. Di conseguenza, il vivere a stretto e intimo contatto con gli animali è stato identificato come un fattore di rischio ed è stato attribuito un importante significato zoonotico all'NHPH. L’obiettivo del presente studio era quello di determinare la prevalenza e le alterazioni istopatologiche gastriche associate alle diverse specie di Helicobacter.

Sono state valutate le biopsie della mucosa gastrica ottenute da 71 gatti.

Per leggere l’articolo completo devi fare login con i tuoi codici EGO.


Antonio Maria Tardo Med Vet PhD Student

Letto 401 volte Ultima modifica il Domenica, 19 Giugno 2022 16:19

vetchannel nero

VETCHANNEL.IT
La formazione professionale on demand
quando vuoi, dove vuoi.

Vetpedia

eveditoria Editoria Scientifica

0
Shares