Dall'11 aprile 2003 sono stati pubblicati 7821 articoli

AGGIORNAMENTO SCIENTIFICO PERMANENTE IN MEDICINA VETERINARIA

Lunedì, 11 Luglio 2022

Effetti anti-obesità del DWP16001nel cane

  • Si osservava una riduzione di: body condition score, peso corporeo e massa grassa
Vota questo articolo
(0 Voti)

obesity bulldogLo scopo degli autori di questo studio era indagare gli effetti antio-besità del DWP16001, un cotransporter di sodio-glucosio-2 (inibitore SGLT2), in pazienti canini obesi. Un totale di 20 cani è stato diviso in quattro gruppi uguali: un gruppo di controllo di cani obesi (gruppo OC) e tre gruppi di pazienti trattati: Gruppo DWP0.2, gruppo DWP0.5 e gruppo DWP1. I cani del gruppo OC sono stati alimentati con cibo di mantenimento, mentre i pazienti dei gruppi in cui era previsto il trattamento sono stati alimentati con cibo di mantenimento in associazione, rispettivamente, a 0,2 mg/kg, 0,5 mg/kg e 1 mg/kg di DWP16001. Il cibo per il mantenimento è stato fornito ai cani come 2 RER (requisito energetico a riposo) in kcal e il cibo integrato con DWP16001 è stato somministrato una volta al giorno per 8 settimane.

Il body condition score, il peso corporeo e lo spessore del grasso sono erano significativamente ridotti (p ​​<0,05) nel gruppo DWP0.2 rispetto al gruppo OC. Alla decima settimana il tasso di consumo di cibo era 101,35 ± 2,56, 166,59 ± 4,72, 98,47 ± 1,44 e 123,15 ± 2,45% rispetto al tasso di consumo di cibo iniziale. La percentuale di grasso corporeo, la circonferenza del torace e dell’addome, la glicemia e l'insulina apparivano ridotti rispetto al gruppo OC ma non significativamente differenti da quelli del gruppo OC durante il periodo sperimentale. L’ ALT, la fosfatasi alcalina, la creatinfosfochinasi e la creatinina erano significativamente ridotte nel gruppo DWP0.2 nelle 8 settimane. Colesterolo e trigliceridi sierici apparivano ridotti ma non in modo significativo. Non sono stati osservati effetti avversi specifici durante il periodo di studio e i parametri ematologici sono rimasti invariati. I risultati indicano che DWP16001 non era dannoso per i cani nel nostro studio e potrebbe avere effetti anti-obesità nei cani naturalmente obesi.

Per leggere l’articolo completo devi fare login con i tuoi codici EGO.

Scritto da
Michele Tumbarello Med Vet PhD student

Letto 286 volte Ultima modifica il Venerdì, 08 Luglio 2022 10:51

vetchannel nero

VETCHANNEL.IT
La formazione professionale on demand
quando vuoi, dove vuoi.

Vetpedia

eveditoria Editoria Scientifica

0
Shares