Dall'11 aprile 2003 sono stati pubblicati 7821 articoli

AGGIORNAMENTO SCIENTIFICO PERMANENTE IN MEDICINA VETERINARIA

Venerdì, 22 Luglio 2022

Trattamento del dotto arterioso pervio in un lama

  • All'auscultazione cardiaca era presente un soffio continuo sinistro di grado IV/VI
Vota questo articolo
(0 Voti)

llamawithbabyIl presente studio descrive il caso clinico di un lama di due settimane di età portato in visita presso l'UC Davis Large Animal Hospital per la valutazione di un soffio cardiaco e sospetti episodi sincopali. All'auscultazione cardiaca era presente un soffio continuo sinistro di grado IV/VI. L'ecocardiografia ha rivelato la presenza di dotto arterioso pervio (patent ductus arteriosus, PDA) associato a shunt sinistro-destro, un lieve aumento di volume del ventricolo sinistro, lieve versamento pericardico e una sospetta vena cava craniale sinistra persistente. Il PDA è stato chiuso con successo tramite utilizzo dell’Amplatz canine duct occluder. All'ecocardiografia eseguita 7 giorni dopo il trattamento del PDA era presente un lieve rigurgito mitralico. Non sono stati osservati episodi sincopali in ospedale prima o dopo il trattamento del PDA. Circa 1 mese dopo la chirurgia, era presente un soffio sistolico apicale sinistro di grado I/VI e le condizioni fisiche del lama erano migliorate.

In conclusione, la chiusura del PDA è realizzabile nei camelidi utilizzando la cardiologia interventistica che rappresenta un'opzione di trattamento mininvasiva.

Per leggere l’articolo completo devi fare login con i tuoi codici EGO.


Antonio Maria Tardo Med Vet PhD Student

Letto 218 volte Ultima modifica il Mercoledì, 20 Luglio 2022 23:20

vetchannel nero

VETCHANNEL.IT
La formazione professionale on demand
quando vuoi, dove vuoi.

Vetpedia

eveditoria Editoria Scientifica

0
Shares