Dall'11 aprile 2003 sono stati pubblicati 7842 articoli

AGGIORNAMENTO SCIENTIFICO PERMANENTE IN MEDICINA VETERINARIA

Mercoledì, 28 Settembre 2022

Stabilità dei fattori della coagulazione felini nel plasma fresco congelato

  • Le concentrazioni dei fattori VIII, XII e VII calavano più marcatamente dopo 1 anno
Vota questo articolo
(0 Voti)

plasma catLe indicazioni più comuni per la trasfusione di plasma sono rappresentate dalle alterazioni emostatiche, ma le attività dei fattori di coagulazione del plasma felino stoccato sono sconosciute. Gli autori dello studio hanno pertanto voluto studiare la concentrazione e la stabilità dei fattori della coagulazione I (fibrinogeno), II, V, VII, VIII, IX, X, XI e XII nel plasma fresco congelato felino (fFFP) conservato per 1 anno.

Cinquantacinque unità di fFFP sono state prodotte da 55 donazioni di sangue intero fresco, ottenute da gatti sani, donatori di sangue con stile di vita indoor. Ventuno unità sono state conservate per <2 settimane (T0) e 34 sono state conservate per 1 anno (T1). Dopo i due periodi di conservazione considerati, sono state misurate le attività specifiche dei fattori II, V, VII, VIII, IX, X, XI e XII, attraverso l’analisi one-stage modificata del tempo di tromboplastina parziale attivato o del tempo di protrombina. Il fibrinogeno è stato determinato utilizzando il metodo di Clauss.

Per leggere l’articolo completo devi fare login con i tuoi codici EGO.

Scritto da
Michele Tumbarello Med Vet PhD student

Letto 207 volte Ultima modifica il Giovedì, 29 Settembre 2022 17:40

vetchannel nero

VETCHANNEL.IT
La formazione professionale on demand
quando vuoi, dove vuoi.

Vetpedia

eveditoria Editoria Scientifica

0
Shares