Dall'11 aprile 2003 sono stati pubblicati 7842 articoli

AGGIORNAMENTO SCIENTIFICO PERMANENTE IN MEDICINA VETERINARIA

Venerdì, 30 Settembre 2022

Troponina cardiaca nei gatti sani e con cardiomiopatia ipertrofica

  • I gatti con HCM avevano concentrazioni sieriche di cTnI più elevate rispetto ai gatti sani
Vota questo articolo
(0 Voti)

GettyImages 1012874850 10aed4af5d554498acc283f55dab8742Lo scopo di questo studio era quello di valutare la potenziale associazione tra la concentrazione sierica di troponina cardiaca I (cTnI) nei gatti sani e le caratteristiche feline, la pressione sistolica, la frequenza cardiaca (heart rate, HR) e le misurazioni ecocardiografiche; Un ulteriore obiettivo era quello di confrontare le concentrazioni di cTnI nei gatti sani rispetto ai gatti con cardiomiopatia ipertrofica (hypertrophic cardiomyopathy, HCM), con o senza dilatazione atriale sinistra (left atrial enlargement , LAE) e, nei gatti con HCM, valutare la potenziale associazione tra concentrazione di cTnI e variabili ecocardiografiche.

Sono stati inclusi nello studio 33 gatti norvegesi delle foreste, 33 Birmani (n = 33) e 30 gatti domestici a pelo corto. Sono stati inclusi, inoltre, 39 gatti con HCM, con o senza LAE.

Per leggere l’articolo completo devi fare login con i tuoi codici EGO.


Antonio Maria Tardo Med Vet PhD Student

Letto 344 volte Ultima modifica il Giovedì, 29 Settembre 2022 19:19

vetchannel nero

VETCHANNEL.IT
La formazione professionale on demand
quando vuoi, dove vuoi.

Vetpedia

eveditoria Editoria Scientifica

0
Shares