Dall'11 aprile 2003 sono stati pubblicati 7821 articoli

AGGIORNAMENTO SCIENTIFICO PERMANENTE IN MEDICINA VETERINARIA

Venerdì, 18 Novembre 2022

Effetti della buprenorfina sui parametri clinicopatologici del coniglio

  • Non si segnalavano alterazioni significative dei parametri di laboratorio
Vota questo articolo
(0 Voti)

coniglio bianco new zelandLa buprenorfina è un comune analgesico utilizzato nei conigli e le formulazioni ad alta concentrazione possono ridurre lo stress da manipolazione, assicurando al contempo un adeguato controllo del dolore. L'obiettivo degli autori di questo studio era valutare la farmacocinetica della buprenorfina e dei suoi metaboliti, a seguito della somministrazione di alte dosi per via sottocutanea ed in maniera ripetuta nel coniglio. Le variabili di laboratorio (conta completa delle cellule del sangue, profilo biochimico, analisi urinaria) sono state confrontate per valutare gli effetti del farmaco e i siti di iniezione sono stati analizzati tramite istopatologia.

Buprenorfina ad alta concentrazione (HCB) è stata somministrata per via sottocutanea (0,24 mg/kg), in tre dosi ripetute a distanza di 24 ore, a sei conigli bianchi della Nuova Zelanda (Oryctolagus cuniculus), femmine intere, di 17 settimane. A due animali di controllo è stato somministrato un uguale volume di soluzione fisiologica. I campioni di sangue sono stati raccolti a -72, 0, 0,33, 0,66, 1,5, 3, 6, 12, 24, 48, 72, 96, 120 e 144 ore. La buprenorfina e i suoi metaboliti sono stati misurati mediante ionizzazione elettrospray, tecnica di spettrometria di massa abbinata alla cromatografia liquida (LC-ESI-MS). Le matrici ematiche ed urinarie sono state campionate prima e dopo la somministrazione di HCB, confrontate all'interno dei gruppi e tra i gruppi. I siti di somministrazione sottocutanea di buprenorfina e i principali organi sono stati valutati macroscopicamente e microscopicamente per analizzare gli effetti del farmaco.

Per leggere l’articolo completo devi fare login con i tuoi codici EGO.

Scritto da
Michele Tumbarello Med Vet PhD student

Letto 114 volte Ultima modifica il Giovedì, 17 Novembre 2022 21:55

vetchannel nero

VETCHANNEL.IT
La formazione professionale on demand
quando vuoi, dove vuoi.

Vetpedia

eveditoria Editoria Scientifica

0
Shares