Dall'11 aprile 2003 sono stati pubblicati 7870 articoli

AGGIORNAMENTO SCIENTIFICO PERMANENTE IN MEDICINA VETERINARIA

Mercoledì, 18 Gennaio 2023

Inseminazione artificiale come via di trasmissione per il virus della peste suina africana

  • Dimostrare che l'ASFV può essere efficacemente trasferito da verri infetti attraverso l'inseminazione artificiale
Vota questo articolo
(0 Voti)

Feature Image tempate 19La rapida diffusione del virus della peste suina africana (PSA), che causa gravi malattie con tassi di mortalità spesso elevati rappresenta una minaccia per le popolazioni suine e le industrie suinicole in tutto il mondo. Sebbene l'avanzamento del progresso scientifico migliori continuamente la nostra comprensione della patogenesi dell'ASFV, le vie di trasmissione alternative per l'ASFV devono ancora essere valutate. Nella moderna produzione di suini, lo sperma del verro spesso viene utilizzato su molte scrofe. Pertanto, l'infezione di un verro presenta il rischio di una rapida e ampia distribuzione della PSA all'interno o tra i paesi. L’obiettivo di questo studio era quello di dimostrare che l'ASFV può essere efficacemente trasferito da verri infetti a scrofe riceventi naïve attraverso l'inseminazione artificiale (AI).

Nel presente studio è stata effettuata una raccolta giornaliera di sangue e seme da quattro verri dopo l'inoculazione intramuscolare con un ceppo di ASFV. I risultati hanno mostrato che dopo l'inseminazione, 7 scrofe su 14 erano positive all'ASFV entro 7 giorni e tutte le scrofe erano positive all'ASFV entro 35 giorni dall'inseminazione. Dodici scrofe gravide su 13 hanno abortito. Una parte dei feti originati dalle scrofe rimanenti mostrava sia anomalie che replicazione della PSA nei tessuti fetali.

Per leggere l’articolo completo devi fare login con i tuoi codici EGO.


Antonio Maria Tardo Med Vet PhD Student

Letto 89 volte Ultima modifica il Martedì, 17 Gennaio 2023 20:13

vetchannel nero

VETCHANNEL.IT
La formazione professionale on demand
quando vuoi, dove vuoi.

Vetpedia

eveditoria Editoria Scientifica

0
Shares