Dall'11 aprile 2003 sono stati pubblicati 7886 articoli

AGGIORNAMENTO SCIENTIFICO PERMANENTE IN MEDICINA VETERINARIA

Venerdì, 13 Gennaio 2023

Epilessia del lobo temporale nel gatto

  • Riassumere le caratteristiche cliniche e la possibile eziologia dell’epilessia del lobo temporale
epilessia gattoNegli ultimi anni c'è stata una maggiore attenzione riguardo l’epilessia del lobo temporale (temporal lobe epilepsy, TLE) nel gatto. Le crisi epilettiche in alcune parti del lobo temporale suscitano una semiologia molto simile, il che giustifica il raggruppamento di queste forme di epilessia sotto un unico nome. Inoltre, i gatti con TLE tendono ad avere alterazioni istopatologiche del lobo temporale, di solito nell'ippocampo. È probabile che l'ez...

Venerdì, 13 Gennaio 2023

Starnuto inverso nel cane

  • Nel 57% dei casi erano presenti disturbi infiammatori delle vie aeree
reverse sneezingLo starnuto inverso (Reverse sneezing, RS) è un motivo frequente per la consultazione veterinaria, ma le informazioni cliniche in letteratura riguardo questo sintomo sono scarse. Lo scopo di questo studio era quello di descrivere le caratteristiche cliniche in una coorte di 30 cani con RS.Il segnalamento, le caratteristiche cliniche, i risultati dei test diagnostici, la diagnosi finale e il follow-up sono stati valutati retrospettivamente....

Venerdì, 13 Gennaio 2023

Infezione da Leishmania infantum nella lince pardina

  • Il 23% dei campioni di sangue sono risultati positivi per kDNA di L. infantum
1620px lince ibrico lynx pardinus almuradiel ciudad real espaa 2021 12 19 dd 06jpgLeishmania infantum è un protozoo trasmesso dal flebotomo responsabile della leishmaniosi nell'uomo, nel cane e nel gatto, endemico nella penisola iberica. Tuttavia, non è noto l'impatto dell'infezione da L. infantum sulla conservazione della lince iberica (Lynx pardinus) in via di estinzione. Questo studio descrive ...

Mercoledì, 11 Gennaio 2023

Emangiosarcoma del planum nasale del gatto

Scritto da

  • La radioterapia è stata utilizzata per ridurre il rischio di recidiva
emangiosarcoma gattoI tumori del planum nasale sono rari nei gatti, con il carcinoma a cellule squamose che risulta sovra rappresentato. Altre neoplasie cutanee, tuttavia, possono avere questa localizzazione. In particolare, l'emangiosarcoma è un tumore frequentemente riportato a livello della cute della testa, mentre risulta poco segnalato a livello di planum nasale. Gli obiettivi degli autori di questo studio erano di riportare i rilievi clinici e l’out...

Mercoledì, 11 Gennaio 2023

Linfoadenopatia sternale nei cani con malattie tumorali

Scritto da

  • Il sarcoma era la neoplasia più comunemente riscontrata
tc dog sternale linfoI linfonodi sternali (SLN) drenano una moltitudine di distretti nei cani, tra cui la regione pettorale e della spalla, la parete toracica e le ghiandole mammarie, il mediastino, il timo, il diaframma e la parete addominale e la cavità peritoneale. Le condizioni neoplastiche di queste regioni possono provocare una linfoadenopatia sternale. Lo scopo degli autori di questo studio era valutare le localizzazioni più frequenti dei tumori primitivi che causano ...

Mercoledì, 11 Gennaio 2023

Proteine di fase acuta negli animali da reddito

Scritto da

  • Possono essere misurate in matrici quali sangue, saliva e latte
APP cattle swineLe principali proteine di fase acuta (APP) nei bovini sono l'aptoglobina (Hp) e la siero amiloide A (SAA), mentre, nei suini sono Hp, SAA, proteina C-reattiva (CRP) e la Pig Major Acute Phase Protein (Pig-MAP). Sono attualmente disponibili molte metodiche per misurare questi parametri, che sono ancora in fase di perfezionamento al fine di migliorarne la sensibilità, la specificità, la facilità d'uso e la disponibilità in termini economici. Nei bov...

Pagina 6 di 1304

vetchannel nero

VETCHANNEL.IT
La formazione professionale on demand
quando vuoi, dove vuoi.

Vetpedia

eveditoria Editoria Scientifica

0
Shares