Dall'11 aprile 2003 sono stati pubblicati 7842 articoli

AGGIORNAMENTO SCIENTIFICO PERMANENTE IN MEDICINA VETERINARIA

Dermatologia

Dermatologia (167)

Lunedì, 28 Novembre 2022

Utilizzo dell'oclacitinib nei cani con lupus eritematoso cutaneo

Scritto da

  • La sintomatologia cutanea regrediva dopo due mesi di terapia
lupus cutaneo dogIl trattamento delle varianti di lupus eritematoso cutaneo cronico canino (CCLE) richiede generalmente l'immunosoppressione del paziente, che spesso porta ad effetti avversi potenzialmente gravi. Gli inibitori della Janus chinasi, come oclacitinib, potrebbero essere una preziosa opzione terapeutica in corso di tali malattie; oclatinib sfrutta la rapida inibizione dell'azione degli interferoni, noti per essere rilevanti nella patogenesi del CCLE. Gli auto...

Mercoledì, 09 Novembre 2022

Poliuria polidispia nei cani sottoposti a terapia steroidea di breve durata

Scritto da

  • Pazienti con dermatite atopica che ricevevano prednisolone o metilprednisolone
polyuria dogI glucocorticoidi vengono ampiamente utilizzati in ambito dermatologico per trattare patologie allergiche canine, ma spesso causano poliuria e polidipsia (PUPD). A dosaggi sovrapponibili, si ritiene che il metilprednisolone somministrato per via orale causi meno PUPD rispetto al prednisolone. Gli autori hanno condotto uno studio randomizzato, utilizzando i dati di 22 cani affetti da dermatite atopica (AD) non stagionale; tali pazienti hanno ricevuto prednisolone o metilpred...

Venerdì, 30 Settembre 2022

Utilizzo della melatonina per il trattamento dell'alopecia ciclica dei fianchi nel cane

  • Studio prospettico randomizzato, in doppio cieco, controllato con placebo
image 24Nel cane, l'alopecia ciclica dei fianchi (Canine flank alopecia, CFA) è caratterizzata da alopecia non infiammatoria, occasionalmente iperpigmentata, che ricorre stagionalmente, prevalentemente nell'area toracolombare. Studi pregressi suggeriscono che una ridotta produzione di melatonina endogena può svolgere un ruolo nella patogenesi di questa condizione patologica. Tuttavia, non sono presenti in letteratura studi controllati con placebo sull'efficacia del trat...

Mercoledì, 21 Settembre 2022

Fascite necrotizzante nel cane

  • In 18 su 23 cani è stato isolato Streptococcus canis
necrotizing fasciitisLa fascite necrotizzante (Necrotising fasciitis, NF) è un'infezione batterica sottocutanea rara e rapidamente progressiva. Pochi studi hanno caratterizzato la NF nel cane. L’obiettivo di questo studio era quello di descrivere retrospettivamente i reperti clinici e di laboratorio, il trattamento e l’outcome nei cani con NF.Sono stati inclusi nello studio 23 cani di proprietà trattati presso un ospedale universitario veterinario tra ...

Mercoledì, 07 Settembre 2022

Piodermite negli ovini

  • L’animale ha sviluppato una piodermite da Proteus mirabilis nel sito di inoculo del vaccino
1La piodermite è un'infezione cutanea purulenta solitamente causata da batteri e può essere suddivisa in primaria e secondaria in base all'esito dell’istologia. Il presente studio descrive il caso di una pecora di 18 mesi esaminata per lo sviluppo di piodermite nel sito di iniezione del vaccino contro l'enterotossiemia. Dopo le procedure di batteriologia e istopatologia di routine, è stata diagnosticata una piodermite secondaria causata da Proteus mirabilis. Il batterio è ...

Mercoledì, 06 Luglio 2022

Efficacia dell'immunoterapia nei cani con dermatite atopica

Scritto da

  • Nel 60% dei casi si ottiene un buon controllo della sintomatologia clinica
atopia bulloLa dermatite atopica canina (cAD) è una malattia allergica della cute che colpisce circa il 10% dei cani. L'immunoterapia allergene-specifica (ASIT) è attualmente l'unica opzione terapeutica in grado di indurre tolleranza all’esposizione di un allergene. L’obiettivo degli autori dello studio era stabilire retrospettivamente l'efficacia dell'ASIT nei cani con dermatite atopica.Sono state pertanto revisionate retrospettivamente le cartelle cliniche dei cani con dermatit...

Venerdì, 01 Luglio 2022

Lung digit syndrome del gatto: come riconoscerla?

Scritto da

  • Noduli ulcerati, tumefazione delle dita interessate e/o la deviazione dell’unghia, sono i reperti clinici più diffusi
LDS catLa “lung-digit syndrome” è una condizione clinica nel gatto causata da metastasi digitali, generalmente localizzate nella terza falange, di una neoplasia polmonare primaria. Il più frequente motivo per cui vengono portati a visita è rappresentato da zoppia e dolorabilità delle dita interessate. Nella maggior parte dei soggetti non si evidenzia una sintomatologia respiratoria (i.e. tosse, dispnea o versamenti pleurici), cosa che rende più complicata la formulazione del s...

Mercoledì, 25 Maggio 2022

Trattamento del pemfigo foliaceo nella specie canina

Scritto da

  • Studio su 11 cani trattati con glucocorticoidi e ciclosporina
pemfigoNella specie canina, l'efficacia della ciclosporina come immunosoppressore adiuvante somministrato con glucocorticoidi (GC) per l'induzione della remissione in corso di pemfigo foliaceo (PF) è sconosciuta. In questo studio gli autori hanno revisionato retrospettivamente le cartelle cliniche dal 2015 al 2020 di 11 cani con PF trattati con ciclosporina orale modificata e GC, al fine di valutarne le risposte terapeutiche....

Venerdì, 11 Marzo 2022

Utilizzo del gabapentin nella dermatite ulcerativa dei topi

Scritto da

  • I dosaggi utilizzati erano compresi tra 50 mg/kg ogni 24 ore fino a 300 mg/kg ogni 8 ore
dermatite topoLa dermatite ulcerativa (UD) del topo (Mus musculus) è stata ben caratterizzata nelle colonie di topi di laboratorio ma non è stata ben documentata nei topi domestici. Gli animali colpiti presentano importante sintomatologia pruriginosa, contraddistinta da caratteristiche lesioni ulcerative sulla testa, sul collo, sulle spalle e sul tronco. La UD è considerata una malattia multifattoriale e può essere difficile da trattare.L’autore dello studio ha descritto casi di...

Mercoledì, 24 Novembre 2021

Trattamento della dermatite digitale delle vacche da latte

Scritto da

  • L'aggiunta di ketoprofene alla terapia standard migliora il benessere degli animali
DD vaccheL’obiettivo degli autori di questo studio era valutare i benefici della somministrazione di ketoprofene nelle vacche da latte affette da dermatite digitale (DD).Centocinquantotto vacche presentate con DD (stadio M1, M2 o M4.1) sono state assegnate in modo casuale al gruppo di controllo o al gruppo di trattamento. Tutte le bovine sono state trattate con applicazione topica di ossitetraciclina spray. Il gruppo di trattamento ha ricevuto anche un'iniezione intram...

Pagina 1 di 12

vetchannel nero

VETCHANNEL.IT
La formazione professionale on demand
quando vuoi, dove vuoi.

Vetpedia

eveditoria Editoria Scientifica

0
Shares