Dall'11 aprile 2003 sono stati pubblicati 7842 articoli

AGGIORNAMENTO SCIENTIFICO PERMANENTE IN MEDICINA VETERINARIA

Gastroenterologia

Gastroenterologia (383)

Lunedì, 26 Aprile 2021

Evidenza scientifica sull'utilizzo dei probiotici nella specie equina

Scritto da

  • La somministrazione di probiotici in cavalli sportivi ha mostrato risultati promettenti
probioticI batteri probiotici sono ampiamente utilizzati come integratori alimentari e nell’ambito del management terapeutico del bestiame e degli animali da compagnia. Lo scopo di questa review era quello di riassumere le attuali evidenze che riportano la sicurezza, la tollerabilità e l'efficacia dell'uso di batteri probiotici nella specie equina. È stata condotta una ricerca online di cinque database per studi che riportano l'uso di batteri probiotici in cavalli sa...

Lunedì, 19 Aprile 2021

Misurazione del rapporto urea/creatinina in cani con sanguinamenti gastrointestinali

Scritto da

  • Valutare l’utilità dell’UCR nel predire la presenza di sanguinamenti gastrointestinali e distinguere sanguinamenti del tratto gastrointestinale superiore e inferiore
hematocheziaIl rapporto urea/creatinina (urea/creatinine ratio, UCR) è un marker per la presenza di sanguinamenti del tratto gastrointestinale superiore nell’uomo. L’obiettivo del presente studio era quello di valutare l'utilità dell'UCR nel predire la presenza di sanguinamento gastrointestinale (gastrointestinal bleeding, GIB) occulto e distinguere GIB del tratto superiore da quello del tratto inferiore nel cane.Sono stati inclusi nello studio ottantanove cani...

Mercoledì, 07 Aprile 2021

Utilizzo del diatrizoato per la contrastografia gastroenterologica del coniglio

Scritto da

  • Il diatrizoato permette una buona visualizzazione del tratto gastroenterico nel coniglio
contrasto coniglioLo scopo degli autori di questo studio era determinare una dose efficace di agente di contrasto diatrizoato in conigli sani.Nello studio sono stati inclusi 14 conigli che ricevevano tre diversi dosaggi di una soluzione contenente 300 mg di iodio/mL e 600 mg di diatrizoato/mL (Dosaggio 1: 2 mL/kg; Dosaggio 2: 7 mL/kg; Dosaggio 3: 10 mL/kg). Sono state ottenute radiografie di tutto il corpo a 0, 15, 30, 45 e 60 minuti e 12 e 24 ore dopo la sommin...

Venerdì, 05 Marzo 2021

Coccidiosi epatica nel coniglio

Scritto da

  • Case report su due conigli con sintomatologia gastroenterica.
coccidiosi coniglioLa coccidiosi epatica è una malattia frequente nei conigli. Tuttavia, sono poche le informazioni disponibili relative ai dati clinicopatologici e ai reperti ecografici del fegato dei conigli con infezione naturale. In questo studio, gli autori descrivono i reperti relativi a due giovani conigli con uno stato di nutrizione scadente e che presentavano diarrea. ...

Mercoledì, 03 Marzo 2021

Concentrazione di aptoglobina sierica in corso di linfoma/malattia infiammatoria intestinale nel gatto

Scritto da

  • Valutare se l’aptoglobina sierica permette di differenziare la malattia infiammatoria intestinale dal linfoma intestinale a piccole cellule nel gatto
CatLo scopo di questo studio era quello di valutare l'aptoglobina sierica come biomarker per differenziare tra linfoma intestinale a piccole cellule e malattia infiammatoria intestinale nel gatto.Sono stati inclusi nello studio gatti domestici di proprietà con e senza sintomi gastroenterici cronici. I livelli sierici di aptoglobina sono stati misurati in ciascun paziente utilizzando il metodo ELISA. Nei gatti con sintomi gastroenterici, la valutazione istopatologica delle bio...

Lunedì, 21 Dicembre 2020

Effetti della terapia con omeprazolo nel cavallo

Scritto da

  • La somministrazione di omeprazolo sembra condizionare marginalmente il microbiota gastrointestinale nei cavalli sani
horse eatLa somministrazione di omeprazolo è stata associata, sia nell’uomo che nel cane, a cambiamenti nel microbiota gastrico e fecale e ad una maggiore incidenza di enterocolite da Clostridioides difficile.Gli autori di questo studio prospettico controllato hanno voluto valutare l'effetto dell'omeprazolo sul microbiota gastrico e fecale in cavalli adulti sani....

Venerdì, 20 Novembre 2020

Effetti gastroenterici della terapia con FANS ed inibitore di pompa protonica nel cane

Scritto da

  • Studio retrospettivo su 6 cani sani che valuta la disbiosi fecale e l'infiammazione gastrointestinale.
beagle Gli inibitori di pompa protonica (per es. omeprazolo) vengono comunemente somministrati in associazione a farmaci antinfiammatori non steroidei (FANS, come per es. carprofen) a scopo profilattico, per ridurre il rischio di lesioni gastrointestinali (GI). Tuttavia, le prove a sostegno di questa terapia sono poco evidenti da un punto di vista scientifico ed inoltre, tale pratica, potrebbe esacerbare la disbiosi e l'infiammazione.Questo studio prospettico aveva l’obiettivo di valutare l'effe...

Natural Remedies Diarrhea Dogs CatsL'ipocobalaminaemia è comune nei cani e nei gatti con insufficienza pancreatica esocrina e/o enteropatia cronica. Sebbene l'ipocobalaminemia sia stata ampiamente studiata, l'ipercobalaminaemia sierica (in assenza di integrazione esogena) potrebbe essere un dato sottovalutato nell’ambito della medicina dei piccoli animali. Studi in medicina umana hanno rilevato un’associazione tra l'ipercobalaminemia e mala...
Mercoledì, 14 Ottobre 2020

Pancreatite acuta nel cane

Scritto da

  • La riduzione della concentrazione di antitrombina si associa ad un outcome sfavorevole
acute pancreatitis caneLa pancreatite acuta (AP) è una patologia probabilmente associata all'attivazione della proteasi pancreatica, alla deplezione dell'inibitore della proteasi (PI) e alla secrezione del mediatore infiammatorio.Lo studio prospettico in oggetto aveva l’obiettivo di valutare le concentrazioni del PI e dei mediatori infiammatori nei cani con AP e la loro associazione con l’outcome....

Lunedì, 05 Ottobre 2020

Diagnosi dell'enteropatia proliferava equina (EPE)

Scritto da

  • La valutazione della SAA non è stata un supporto nella diagnosi di EPE
cavallo enteropatiaL'obiettivo di questo studio era determinare se l'amiloide sierica A (SAA), una delle principali proteine infiammatorie di fase acuta, potesse aiutare a supportare la diagnosi di enteropatia proliferativa equina (EPE). Tale patologia dei puledri è causata dall'infezione di Lawsonia intracellularis.Sono stati analizzati 101 campioni di siero di puledri enetropatici e con ipoprotidemia per la valutazione della SAA....

Pagina 5 di 28

vetchannel nero

VETCHANNEL.IT
La formazione professionale on demand
quando vuoi, dove vuoi.

Vetpedia

eveditoria Editoria Scientifica

0
Shares