Dall'11 aprile 2003 sono stati pubblicati 7842 articoli

AGGIORNAMENTO SCIENTIFICO PERMANENTE IN MEDICINA VETERINARIA

Medicina d'urgenza

Medicina d'urgenza (106)

Lunedì, 07 Novembre 2022

Marker di perfusione tissutale e fattori prognostici nei cani con trauma contusivo

  • Sono stati inclusi 44 cani di proprietà ospedalizzati in seguito a trauma contusivo
well 16 ducate head traumaL’obiettivo di questo studio era quello di valutare "animal trauma triage" (ATT), "shock index" (SI) e i marker di perfusione tissutale, inclusi base excess (BE), lattato plasmatico e clearance del lattato nei cani con trauma contusivo.In questo studio clinico osservazionale prospettico sono stati inclusi 44 cani di proprietà ricoverati in seguito a trauma contusivo dal 2013 al 2015. Entro 1 ora dall’ammissione e prima del...

Venerdì, 21 Ottobre 2022

Informazioni epidemiologiche sui decessi nei conigli

Scritto da

  • L'età media dei pazienti al decesso era di 7 anni
coniglio morteCon il miglioramento della qualità delle cure ricevute dai conigli da compagnia, si prevede che l’aspettativa di vita di questi animali aumenterà; mancano ad oggi, tuttavia, dati affidabili relativi al decesso di questi pazienti. Gli autori del presente studio retrospettivo mirano a chiarire l'età al decesso e la causa di morte nei conigli.In un ospedale di riferimento per animali esotici in Giappone, sono state esaminate retrospettivamente le cartelle cliniche car...

Mercoledì, 21 Settembre 2022

Utilizzo dell'acido tranexamico nei cani e gatti in condizioni critiche

  • Il 65% dei cani e il 46% dei gatti erano stati sottoposti a procedure invasive durante l’ospedalizzazione
dog cat veterinarian 800x500 2L’obiettivo di questo studio era quello di descrivere il segnalamento, il dosaggio, gli effetti avversi e la diagnosi dei cani e gatti ricoverati presso l’unità di terapia intensiva (critical care unit, CCU) che ricevono acido tranexamico (tranexamic acid, TXA).Sono state valutate le cartelle cliniche di cani e gatti ammessi in terapia intensiva che avevano ricevuto TXA. Ad ogni paziente è stata assegnata una diag...

Venerdì, 09 Settembre 2022

Dati epidemiologici sulle lesioni traumatiche nella specie felina

Scritto da

  • La sopravvivenza dei gatti che subiscono un trauma grave è del 50%
trauma cxatL’obiettivo degli autori dello studio era quello di identificare i dati demografici, epidemiologici e i reperti clinici che differenziano i gatti con traumi gravi, definiti come Animal Trauma Triage Score (ATTS) ≥3, da quelli con lesioni lievi (ATTS 0-2).Si tratta di uno studio osservazionale multicentrico, in cui sono stati utilizzati i dati del registro del Veterinary Committee on Trauma (VetCOT) dell'American College of Veterinary Emergency and Crit...

Venerdì, 29 Luglio 2022

Torsione del lobo epatico del coniglio

Scritto da

  • L'anemia era l'alterazione clinicopatologica più comune
torsione lobo coniglioLa torsione del lobo epatico (LLT) nei conigli è poco riconosciuta e può risultare potenzialmente fatale. Gli autori dello studio hanno pertanto analizzato retrospettivamente le caratteristiche cliniche dei conigli con LLT presentati ad un servizio veterinario per animali esotici in Australia.Sono state revisionate le cartelle cliniche dei casi confermati di conigli con LLT tra il 2016 e il 2021 e registrati dati in merito a: segnalamento, segni clinici...

Mercoledì, 27 Luglio 2022

Biomarker di sepsi nel suino, bovino e cavallo

  • Descrivere le attuali conoscenze sui biomarker di sepsi nei suini, cavalli e bovini
11910205046 d9844787b2 bLa sepsi è una sindrome clinica complessa innescata da una risposta infiammatoria dell'ospite nei confronti di un'infezione. Di solito è complessa da diagnosticare e ha gravi conseguenze sulla salute umana e veterinaria, soprattutto quando il trattamento non viene iniziato precocemente. Pertanto, sono necessari dei marker per diagnosticare la sepsi in modo accurato. Inoltre, una corretta diagnosi di sepsi potrebbe ridurre l'uso i...

Lunedì, 25 Luglio 2022

Crisi ipertensive nel cane e nel gatto

Scritto da

  • Il danno renale acuto rappresentava l'eziologia più comune
gatto pressioneLa crisi ipertensiva è ben riconosciuta in medicina umana; ci sono, invece, poche prove in ambito veterinario. Gli autori di questo studio miravano a riportare la presentazione clinica, il trattamento e l'outcome di cani e gatti con episodi ipertensivi.Nello studio sono stati inclusi retrospettivamente cani e gatti colpiti da un episodio ipertensivo caratterizzato dai seguenti riscontri clinici: presentazione acuta, pressione arteriosa valutata con Doppler >1...

Mercoledì, 29 Giugno 2022

Sindrome del grattacielo nel cane e nel gatto

  • La sopravvivenza è generalmente superiore al 90% in entrambe le specie
high rise syndrome cats 1 1280x720L’obiettivo di questo studio era quello di descrivere le attuali conoscenze sulla fisiopatologia, diagnosi e trattamento delle lesioni subite nei cani e gatti con sindrome del grattacielo (high-rise syndrome).La sindrome del grattacielo è definita come una caduta da un'altezza di 2 o più piani che si traduce in diversi tipi di lesioni, inclusi traumi toracici, addominali, ortopedici e facciali. Gli animali sp...

Lunedì, 27 Giugno 2022

Ecocardiografia focalizzata dei cavalli in terapia intensiva

Scritto da

  • Studio prospettico che prevedeva l'acquisizione di principi pratici dell'ecografia cardiaca focalizzata
ecg horseL'ecografia cardiaca focalizzata (FoCUS) sta emergendo rapidamente per una valutazione cardiaca point-of-view utilizzando dispositivi a ultrasuoni portatili (HCU). Attualmente non sono disponibili un protocollo FoCUS specifico per i cavalli, né, tantomeno, linee guida di addestramento adeguate.L’ipotesi degli autori era basata sull’acquisizione di conoscenze sulla formazione necessaria per diventare esperti nell'esecuzione di FoCUS utilizzando un dispositivo HCU....

Lunedì, 20 Giugno 2022

Fattori che influenzano l'outcome in corso di colpo di calore nel cane

  • I cani anziani e brachicefali avevano un rischio di morte maggiore
heat stress blog feature imageSi prevede che la prevalenza del colpo di calore (Heat-related illness, HRI) aumenterà nei cani a causa dell'aumento delle temperature globali. L’obiettivo di questo studio retrospettivo era quello di rilevare i fattori di rischio associati allo sviluppo e alla gravità del colpo di calore nel cane.  Sono state valutate la variabilità geografica e le condizioni ambientali associate agli eventi HRI nei cani resid...

Pagina 1 di 8

vetchannel nero

VETCHANNEL.IT
La formazione professionale on demand
quando vuoi, dove vuoi.

Vetpedia

eveditoria Editoria Scientifica

0
Shares