Dall'11 aprile 2003 sono stati pubblicati 7881 articoli

AGGIORNAMENTO SCIENTIFICO PERMANENTE IN MEDICINA VETERINARIA

Oncologia

Oncologia (486)

Venerdì, 03 Dicembre 2021

Caratteristiche del carcinoma delle paratiroidi del cane

Scritto da

  • 96% dei cani mostravano iperrcalcemia alla diagnosi
paratiroide caneL’obiettivo degli autori dello studio era valutare l’incidenza e l’outcome dei cani con carcinoma paratiroideo (PTC) trattati con escissione chirurgica; altro intento degli autori era quello di descrivere, nella stessa popolazione, l'incidenza e l’entità dell’ipocalcemia postoperatoria, la durata dell'ospedalizzazione, la durata della supplementazione di calcio e il tempo di sopravvivenza.In questo studio retrospettivo multicentrico sono stati inclusi...

Venerdì, 05 Novembre 2021

Utilizzo della nimustina nel linfoma del gatto

Scritto da

  • Studio retrospettivo su eventi avversi e outcome in 9 gatti
linfoma gattoLa nimustina, simile alla lomustina, è un agente alchilante della famiglia delle nitrosouree. Ci sono state alcune segnalazioni riguardanti il ​​trattamento con lomustina per i gatti con neoplasie. Tuttavia, le informazioni sul trattamento con nimustina per i gatti affetti da malattie tumorali sono limitate.L’obiettivo degli autori di questo studio era valutare retrospettivamente gli eventi avversi e gli outcome clinici dei gatti con neo...

Venerdì, 29 Ottobre 2021

Adenoma tiroideo bilaterale in un alpaca

  • L’ablazione chimica si è dimostrata efficace nel ridurre le dimensioni della massa senza apparenti effetti avversi
AlpacaUn alpaca maschio castrato di 7 anni (Vicugna pacos) è stato portato in visita per la valutazione di masse cervicali ventrali, bilaterali e solide, presenti da 3 anni. L'esame ecografico, la valutazione radiografica, i reperti istopatologici e la risonanza magnetica hanno confermato che la diagnosi di adenomi tiroidei bilaterali. Sulla massa sinistra è stato eseguito un trattamento medico conservativo mediante ablazione chimica unilaterale, utilizzando formalina al ...

Mercoledì, 29 Settembre 2021

Chemioterapia adiuvante in corso di emangiosarcoma nel cane

Scritto da

  • I cani che sviluppano monocitosi nel postoperatorio hanno una prognosi peggiore
chemio dogLa chemioterapia a base di doxorubicina dopo splenectomia rimane l’approccio terapeutico standard per l'emangiosarcoma canino, ma la prognosi è generalmente sfavorevole.L’obiettivo degli autori dello studio era determinare l'outcome clinico dei pazienti trattati con chemioterapia a base di carboplatino dopo splenectomia rispetto ai protocolli che prevedono la somministrazione di doxorubicina. Un obiettivo secondario era quello di determinare se la co...

Lunedì, 06 Settembre 2021

Caratteristiche del linfoma cutaneo nella specie felina

Scritto da

  • L'età media alla diagnosi era di 12 anni e vi era una prevalenza del sesso maschile
linf catL'obiettivo principale di questo studio era quello di caratterizzare la presentazione clinica del linfoma cutaneo nella specie felina. Gli obiettivi secondari includevano determinare se, il trattamento o la risposta iniziale al trattamento, influenzasse la sopravvivenza complessiva dei pazienti e capire se, le caratteristiche della malattia come l'immunofenotipo, le dimensioni delle cellule o la presenza di epiteliotropismo, influenzassero la risposta al trattamen...

Venerdì, 23 Luglio 2021

Caratteristiche del carcinoma squamocellulare cutaneo del coniglio

Scritto da

  • I conigli chiari e quelli che vivevano in ambiente chiuso erano più predisposti a sviluppare il tumore
coniglio squamocellI conigli domestici (oryctolagus cuniculi) possono essere affetti da una varietà di neoplasie cutanee, incluso il carcinoma a cellule squamose (SCC). Manca, nella letteratura dei conigli domestici, una revisione dettagliata della malattia macroscopica e microscopica, unitamente alla risposta al trattamento.È stato pertanto condotto uno studio retrospettivo su 39 casi di SCC nei conigli da compagnia, nel tentativo di caratterizzare meglio la...

Venerdì, 18 Giugno 2021

Timoma del coniglio: trattamento e dati sulla sopravvivenza

Scritto da

  • I pazienti sottoposti a terapia steroidea avevano una sopravvivenza maggiore rispetto ai conigli che non effettuavano alcun trattamento
timoma coniglioI timomi vengono diagnosticati con relativa frequenza nei conigli da compagnia (Oryctolagus cuniculus domesticus). Attualmente, tuttavia, le conoscenze sul trattamento e sui tempi di sopravvivenza per i conigli affetti da questa neoplasia sono limitate. Gli obiettivi di questo studio erano quelli di valutare i tempi di sopravvivenza dei conigli con timoma altamente sospetto o confermato, sottoposti a diverse opzioni di trattamento rispetto ...

Venerdì, 04 Giugno 2021

Utilizzo della citofluorimetria nella diagnosi di linfoma a cellule T nel cane

Scritto da

  • L’obiettivo di questa review è quello di indagare l’uso della citofluorimetria per affinare la diagnosi di linfoma a cellule T nel cane
22 07 20 linfoma canino 676x451Il linfoma a cellule T (T cell lymphoma, TCL) comprende un gruppo eterogeneo di neoplasie linfoidi che rappresentano circa il 30-40% di tutti i linfomi del cane e spesso presentano un comportamento molto aggressivo. La classificazione dell'OMS identifica la maggior parte dei TCL come TCL periferici, ma sono stati riconosciuti altri sottotipi con presentazione e outcome peculiari. L’obiettivo di questa review è quell...

Venerdì, 28 Maggio 2021

Linfoadenopatia sternale nei cani sottoposti a splenectomia

Scritto da

  • Studio che valuta la prevalenza della linfadenopatia sternale e l'associazione con le malattie tumorali
mediastino caneLo scopo di questo studio retrospettivo era determinare la prevalenza della linfoadenopatia sternale in una popolazione di cani sottoposti a splenectomia e verificare l’associazione tra prevalenza della linfedenopatia sternale e neoplasia splenica. Inoltre, gli autori hanno voluto verificare se la sopravvivenza nei cani con diagnosi di emangiosarcoma (HSA) differisse tra quelli con o senza linfoadenopatia sternale al momento dell'intervento. Sono state q...

Venerdì, 30 Aprile 2021

Approccio diagnostico delle masse toraciche del cane e del gatto

Scritto da

  • La combinazione dell'esame citologico e istologico assicurava un'accuratezza diagnostica del 98%
TC toraceLa diagnosi delle lesioni toraciche sulla base della raccolta anamnestica e dell'esame obiettivo generale è spesso difficile. La diagnostica per immagini assume quindi un’importanza fondamentale in questo campo. In particolare, l’esame radiografico è stato tradizionalmente considerato l’esame diagnostico di scelta per queste malattie. Tuttavia, spesso non è possibile differenziare sul piano radiografico le lesioni infettivo/infiammatorie dai quadri neop...

Pagina 4 di 35

vetchannel nero

VETCHANNEL.IT
La formazione professionale on demand
quando vuoi, dove vuoi.

Vetpedia

eveditoria Editoria Scientifica

0
Shares