Dall'11 aprile 2003 sono stati pubblicati 7842 articoli

AGGIORNAMENTO SCIENTIFICO PERMANENTE IN MEDICINA VETERINARIA

Anestesiologia

Anestesiologia (170)

Venerdì, 02 Dicembre 2022

Incidenza del reflusso gastroesofageo nei cani sottoposti ad anestesia

Scritto da

  • E' stato valutato l'effetto di diversi protocolli di premedicazione
bulldog reflussoLo scopo degli autori di questo studio prospettico non randomizzato era quello di valutare l'effetto di nove diversi protocolli di premedicazione sull'incidenza del reflusso gastroesofageo (GOR) nei cani anestetizzati. Sono stati inclusi nello studio 270 cani sottoposti a chirurgia elettiva non intratoracica, non intraddominale, o a procedure diagnostiche invasive; i pazienti sono stati suddivisi in nove gruppi (30 cani/gruppo), definiti in base al farmaco util...

Lunedì, 21 Novembre 2022

Utilizzo dello smartwatch per valutare frequenza cardiaca e saturazione di ossigeno nel gatto

  • GF5xp e AppW6 presentano un'elevata accuratezza nella valutazione di HR e SpO2
CatL’obiettivo di questo studio era quello di valutare l'accuratezza di 2 smartwatch (Fenix ​​5X Plus [GF5xp], Garmin Ltd e Apple Watch 6 [AppW6], Apple Inc) rispetto ai metodi di riferimento (ECG e pulsossimetria a trasmittanza [transmittance pulse oximetry, TPO]) per la misurazione della frequenza cardiaca e della saturazione di ossigeno dell'emoglobina (SpO2) nei gatti.Sono stati inclusi nello studio 10 gatti maschi di proprietà di età compresa tra 8 e 12 mesi e di...

Venerdì, 18 Novembre 2022

Effetti della buprenorfina sui parametri clinicopatologici del coniglio

Scritto da

  • Non si segnalavano alterazioni significative dei parametri di laboratorio
coniglio bianco new zelandLa buprenorfina è un comune analgesico utilizzato nei conigli e le formulazioni ad alta concentrazione possono ridurre lo stress da manipolazione, assicurando al contempo un adeguato controllo del dolore. L'obiettivo degli autori di questo studio era valutare la farmacocinetica della buprenorfina e dei suoi metaboliti, a seguito della somministrazione di alte dosi per via sottocutanea ed in maniera ripetuta nel coniglio. Le variabili di laborato...

Mercoledì, 28 Settembre 2022

Antinfiammatori transdermici per l'analgesia del bovino

Scritto da

  • Concentrazione plasmatica del ketoprofene nelle differenti vie di somministrazione
analgesia boviniIl ketoprofene è registrato in molti paesi per la somministrazione iniettabile nei bovini. Poiché è solubile in un'ampia gamma di eccipienti, è stato perseguito lo sviluppo di una nuova formulazione transdermica (TD) di ketoprofene per fornire una via di somministrazione comoda e indolore nei pazienti di questa specie.Centosei combinazioni di eccipienti sono state selezionate utilizzando tecniche in vitro (celle a diffusione di Franz), con una formulazione di ke...

Lunedì, 19 Settembre 2022

Anestesia dei cani con sepsi e piometra

Scritto da

  • Confronto tra protocolli con fentanil e dexmetedomidina
piometra dogL’obiettivo degli autori di questo studio randomizzato era confrontare le infusioni continue, a rate costante, di dexmedetomidina e fentanil nei cani settici con piometra; per il confronto, sono state utilizzate le variabili: microcircolatorie, emodinamiche e metaboliche. I pazienti inclusi nello studio erano 33 cani con piometra con due o più parametri indicativi di una sindrome da risposta infiammatoria sistemica, sottoposti a ovarioisterectomia. I cani sono stati...

Venerdì, 15 Luglio 2022

Analgesia epidurale lombosacrale nel coniglio

Scritto da

  • La combinazione di tramadolo e lidocaina garantiva un buon effetto analgesico
epidural rabbitGli autori del presente studio miravano a valutare l'effetto antinocicettivo di lidocaina, tramadolo e della combinazione di entrambi, per l'analgesia epidurale lombosacrale nei conigli sottoposti a chirurgia del ginocchio.Lo studio è stato condotto su 24 conigli bianchi maschi di peso compreso tra 2,8 e 3 kg, suddivisi in 3 gruppi di trattamento. A tutti i pazienti sono stati somministrati, per via intramuscolare (IM): 35 mg/kg di ketamina, 5 mg/kg di xilazina e 0,1...

Venerdì, 17 Giugno 2022

Influenza dei sedativi sui parametri oftalmologici del gatto

Scritto da

  • Si è osservata la riduzione della produzione lacrimale, indipendentemente dagli anestetici utilizzati
ocular effect anesthesia catGli obiettivi degli autori di questo studio erano di valutare e confrontare gli effetti che dexmedetomidina e metadone, somministrati per via intramuscolare in monoterapia o in associazione, avevano sui parametri oftalmologici di gatti adulti sani, nonché verificare la remissione di tali effetti in seguito a terapia con atipamezolo.È stato utilizzato uno studio randomizzato in cieco su 10 gatti sani per valutare l'effetto dei seguenti proto...

Lunedì, 13 Giugno 2022

Protocollo anestesiologico per il prelievo di liquido cerebrospinale del cavallo

Scritto da

  • Sia i protocolli a base di morfina che quelli senza oppiodi si sono dimostrati efficaci per la procedura
La raccolta del liquido cerebrospinale (CSF) atlantoassiale (AA) nei cavalli in piedi si basa sull’utilizzo di morfina narcotica, limitando così la fattibilità nelle operazioni di pratica sul campo.Gli autori dello studio hanno voluto confrontare il tempo di raccolta del liquido cerebrospinale AA e i punteggi di reazione nei cavalli sedati con protocolli di sedazione contenenti morfina e privi di oppioidi (detomidina + morfina (DM), detomidina + xilazina (DX), detomidina + detomidina (DD), detomidina da sola (D0)....

Venerdì, 06 Maggio 2022

Effetto degli oppiodi sui parametri dell'emogasanalisi nel cane

Scritto da

  • Si evidenziavano calo della glicemia ed aumento di calcio, sodio e cloro
oppioidi caneLa gestione del dolore è fondamentale per la pratica veterinaria, poiché contribuisce al successo clinico dei casi e al miglioramento della relazione veterinario-cliente-paziente. I farmaci analgesici rappresentano uno dei capisaldi dell'approccio multimodale alla gestione del dolore acuto e cronico. Nella specie canina, gli oppioidi più utilizzati sono: metadone, buprenorfina e tramadolo. Recentemente sono stati descritti diversi episodi di ipoglicemia in persone trat...

Venerdì, 22 Aprile 2022

Rischio di mortalità nei pazienti aviari sottoposti ad anestesia generale

Scritto da

  • La probabilità di morte era maggiore nelle prime tre ore successive alla fine dell'anestesia
anestesia avianIl sistema classificativo ASA (American Society of Anesthesiologists), basato sul rischio anestesiologico, è comunemente utilizzato in tutti i campi della medicina veterinaria; punteggi più elevati sono stati correlati all'aumento della mortalità in alcune specie di animali da compagnia. Sono ad oggi disponibili poche prove, invece, per le specie aviarie. Gli autori di questo studio miravano pertanto ad indagare se il grado della scala ASA potesse essere uno s...

Pagina 1 di 13

vetchannel nero

VETCHANNEL.IT
La formazione professionale on demand
quando vuoi, dove vuoi.

Vetpedia

eveditoria Editoria Scientifica

0
Shares