Dall'11 aprile 2003 sono stati pubblicati 7872 articoli

AGGIORNAMENTO SCIENTIFICO PERMANENTE IN MEDICINA VETERINARIA

×

Attenzione

JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 359

Riproduzione

Riproduzione (426)

Mercoledì, 18 Luglio 2018

Fattori predittivi di patologie del pariparto nelle vacche

Scritto da

  • Variazioni delle concentrazioni plasmatiche di albumina e colesterolo costituiscono fattori predittivi di patologie del peripartum
partoUno studio ha indagato il valore predittivo delle concentrazioni plasmatiche di acidi grassi non esterificati (NEFA), beta-idrossibutirrato (BHB), colesterolo, albumina e calcio nel predire il rischio di malattie del peripartum nelle mucche Holstein primipare e pluripare....

riminiLa sterilizzazione chirurgica rappresenta tutt’oggi l’unico metodo definitivo di contraccezione nel cane e nel gatto. Per quanto si tratti di una procedura semplice e rapida, non è priva di rischi chirurgici, anestesiologici e di possibili complicazioni.Maria Carmela Pisu conduce un dibattito sui pro e contro della sterilizzazione. Al fine di affrontare l’argomento da tutti i punti di vista, sono stati invitati a partecipare alla tavola rotonda specialisti nel campo della riproduzione, del ...

Mercoledì, 27 Giugno 2018

Una nuova tecnica per il monitoraggio della fertilità delle vacche da latte

Scritto da

  • Un test da campo innovativo e promettente basato sulla misurazione del progesterone del latte
fertilityNegli allevamenti da latte, una tempestiva identificazione delle problematiche riproduttive delle vacche è essenziale per minimizzare le perdite economiche legate alla stato di fertilità. A questo scopo diventa fondamentale individuare il momento ottimale per la fecondazione, riconoscere l’instaurarsi della gravidanza, identificare tempestivamente la morte embrionale precoce e i problemi alle ovaie. L'analisi del progesterone (P4) del latte tramite test da campo, utilizzabili in azienda,...

Lunedì, 04 Giugno 2018

Approccio chirurgico in corso di adenocarcinoma mammario nella specie felina

Scritto da

  • La mastectomia bilaterale, specialmente se effettuata in più sedute, allunga il tempo di sopravvivenza libero da progressione e malattia-specifico
cat mammary tumorUno studio retrospettivo multicentrico ha analizzato le potenziali associazioni tra il tipo di approccio chirurgico e il tasso di complicazioni, il tempo di sopravvivenza libero da progressione e il tempo di sopravvivenza malattia-specifico in 107 gatti con adenocarcinoma mammario sottoposti a escissione chirurgica mediante mastectomia unilaterale o bilaterale, effettuata in singola seduta o in più sedute.Complicazioni si sono verificate in 12 su 61 (19,7%) gatti trattati co...

Lunedì, 21 Maggio 2018

Effetti fisiologici e pratici del progesterone sulla riproduzione nelle bovine da latte

Scritto da

  • Una meta-analisi ha evidenziato i vantaggi del progesterone e getta le basi scientifiche per ulteriori ricerche
progesteroneLa scoperta del progesterone (P4) e la comprensione dei meccanismi d’azione di questo ormone costituiscono un traguardo importante nella storia dell'endocrinologia e della riproduzione. La concentrazione di P4 circolante è determinata dall’equilibrio tra la sua produzione, principalmente da parte del corpo luteo (CL), e il suo metabolismo, operato principalmente dal fegato. Il volume del tessuto luteale e il numero e la funzionalità delle grandi cellule luteiniche sono i principa...

Lunedì, 26 Marzo 2018

Segni clinici e outcome di bovini da carne sottoposti a taglio cesareo per distocia

Scritto da

  • Alto tasso di sopravvivenza e scarse ripercussioni sulla fertilità postoperatoria
cesareoUno studio retrospettivo ha valutato segnalamento, segni clinici, anamnesi riproduttiva, gestione chirurgica e outcome di 173 bovine da carne sottoposte a taglio cesareo per distocia.Attraverso le cartelle cliniche, sono state raccolte informazioni relative a: segnalamento, anamnesi riproduttiva, causa di distocia, protocollo anestesiologico, e gestione chirurgica delle bovine distociche; inoltre è stato registrato numero, sesso e peso corporeo dei vitelli (sia vivi che morti), oltre che le inf...

Lunedì, 05 Marzo 2018

Prostaglandina F2α per la sincronizzazione dell’estro nelle bovine da latte

Scritto da

  • Efficace al pari dell’estradiolo cipionato nei protocolli basati sull’utilizzo di GnRH e progesterone
sincronizzazione estroUno studio ha valutato se la prostaglandina F2α (PGF) possa essere utilizzata per indurre l’ovulazione in un protocollo basato sull’utilizzo di GnRH e progesterone.Nell’esperimento 1 trentadue bovine da latte sono state sincronizzate per 7 giorni con un protocollo basato sull’utilizzo di GnRH e progesterone. Ventiquattro ore prima della rimozione del dispositivo per il rilascio di progest...

Lunedì, 12 Febbraio 2018

Parto pretermine: associazione con riproduzione e produzione nella bovina da latte

  • Minore produzione lattea e maggiore tempo di sopravvivenza in allevamento, in uno studio
calfUno studio ha analizzato il parto pretermine nelle bovine da latte e ha valutato l’associazione con la successiva produzione lattea e performance riproduttiva e con la sopravvivenza in allevamento. Si includevano 53 allevamenti da latte inglesi e 5759 animali con dati riproduttivi e produttivi dettagliati per formare due gruppi: parto pretermine (parto tra i giorni 266 e 277 di gestazione) e parto a termine (giorno 278 e oltre). Le bovine pretermine mostravano una produzione lattea e una p...

Mercoledì, 17 Gennaio 2018

Teratoma ovarico immaturo in due manze

  • Infertilità associata ad aciclia in entrambi i soggetti
Schermata 2018 01 12 alle 12.41.04Due bovine, una Simmental (SH) di 15 mesi e una Marchigiana (MH) di 18 mesi, sono state condotte alla Facoltà di Medicina Veterinaria, Università di Teramo (Italia), per infertilità legata ad aciclia.L'esame clinico della vulva, del vestibolo e della vagina non ha mostrato segni di malattia apparente nel primo animale. Alla palpazione per via rettale, è stata riscontrata una massa fibrosa a superficie leg...

Mercoledì, 20 Dicembre 2017

Rapporto tra calcio plasmatico postparto e salute di inizio lattazione nella bovina

  • Mediocre fattore predittivo quando determinato entro 12 ore dal parto
Schermata 2017 12 19 alle 09.37.06Uno studio ha valutato l’associazione tra la concentrazione plasmatica postpartum di calcio (Ca) e le patologie di inizio lattazione, l’abbattimento entro 60 giorni di lattazione, la gravidanza al primo servizio e la produzione lattea. Si includevano in uno studio prospettico 1453 bovine di 5 allevamenti da latte commerciali. Si prelevavano campioni ematici entro 12 ore dal parto e il plasma veniva sottop...

Pagina 4 di 31

vetchannel nero

VETCHANNEL.IT
La formazione professionale on demand
quando vuoi, dove vuoi.

Vetpedia

eveditoria Editoria Scientifica

0
Shares