Dall'11 aprile 2003 sono stati pubblicati 7870 articoli

AGGIORNAMENTO SCIENTIFICO PERMANENTE IN MEDICINA VETERINARIA

Mercoledì, 25 Gennaio 2023

Fattori di rischio ed uso degli antibiotici nei vitelli con sepsi

Scritto da

  • E. coli era il patogeno più isolato nelle emocolture
critically calvesLa sepsi è una malattia potenzialmente letale per la quale vengono frequentemente utilizzati “antimicrobici di importanza critica” (CIA). Mancano in gran parte linee guida diagnostiche e terapeutiche per i vitelli con sepsi e in condizioni critiche.Gli obiettivi degli autori di questo studio erano quelli di identificare i fattori associati alla mortalità nei vitelli in condizioni critiche, descrivere i batteri ottenuti dalle emocolture di soggetti con sepsi ...

Mercoledì, 25 Gennaio 2023

Marker che influenzano la risposta al trattamento nei gatti con megacolon

Scritto da

  • La durata dei segni clinici è un fattore rilevante
megacolon RXLo scopo principale degli autori di questo studio era determinare se la durata dei segni clinici del megacolon idiopatico nei gatti potesse influenzare la diagnosi e la prognosi dopo il trattamento. Sono state esaminate le cartelle cliniche dei gatti con megacolon per una causa sconosciuta (gruppo dei “pazienti gatti”) o con intestino normale (gruppo dei gatti di controllo). I “pazienti gatti” sono stati raggruppati, in base alla durata dei loro segni clinici (...

Mercoledì, 25 Gennaio 2023

Misurazione della carbossiemoglobina nei cani con anemia

Scritto da

  • I pazienti con anemia emolitica mostravano concentrazioni più elevate di carbossiemoglobina
anemia emolitica caneDurante le varie fasi del metabolismo dell'emoglobina, la produzione endogena di monossido di carbonio porta alla formazione di carbossiemoglobina. È stato riscontrato, in studi di medicina umana, che la concentrazione di carbossiemoglobina è elevata in maniera anomala negli esseri umani con anemia emolitica (HA). Lo scopo degli autori di questo studio era misurare la concentrazione di carbossiemoglobina, al fine di potere differenziare i soggetti con an...

Venerdì, 20 Gennaio 2023

Rilievi clinici e diagnostici dell'ostruzione intestinale del coniglio

Scritto da

  • L'iperglicemia e l'iponatremia possono condizionare l'outcome dei pazienti
decompressione rabbitLa decompressione gastrica è una procedura regolarmente raccomandata come parte del trattamento, sia medico che pre-chirurgico, dei conigli con ostruzione/dilatazione dell'intestino tenue. Le linee guida e le indicazioni su tale approccio sono, tuttavia, ancora limitate.Gli autori dello studio hanno pertanto esaminato retrospettivamente le cartelle cliniche di 35 conigli con diagnosi di ostruzione gastrointestinale in un periodo di 3 anni. Sono state valu...

Venerdì, 20 Gennaio 2023

Trattamento della gengivostomatite cronica felina

Scritto da

  • Somministrate cellule stromali mesenchimali criopreservate e derivanti da placenta in otto pazienti
gengivostomatite gattoLo scopo degli autori di questa case series era raccogliere dati preliminari sulla sicurezza e sull'efficacia di una singola somministrazione endovenosa di cellule stromali mesenchimali criopreservate e derivanti da placenta nei gatti affetti da gengivostomatite cronica refrattaria.Sono stati inclusi in maniera prospettica gatti affetti da gengivostomatite cronica refrattaria in tre cliniche veterinarie. Tutti i pazienti hanno ricevuto una sing...

Venerdì, 20 Gennaio 2023

Nuove applicazioni degli indici piastrinici nel cane

Scritto da

  • Confronto tra cani con iperplasia prostatica benigna e cani sani
ipb dogLe alterazioni degli indici piastrinici sono descritte nelle persone con gravi malattie e nei cani con patologie infiammatorie. Gli autori di questo studio hanno confrontato i valori degli indici piastrinici dei cani con iperplasia prostatica benigna (BPH) e quelli relativi ad un gruppo di cani sani. Altro scopo degli autori dello studio era quello di determinare se, nella stessa popolazione di cani con IPB, vi fosse una correlazione tra la dimensione prostatica relativa (S rel) e gl...

Venerdì, 27 Gennaio 2023

Leiomioma ovarico in una tigre

  • I tumori ovarico hanno un impatto sulla conservazione delle specie selvatiche perché influenzano la riproduzione
isto ovaioI leiomiomi ovarici sono molto rari nei gatti domestici e occasionalmente menzionati in studi che riportano reperti patologici e presenza di neoplasie nei grandi felidi selvatici. Questo studio descrive un caso di leiomioma ovarico in una tigre bianca (Panthera tiger) di 22 anni, trattata con impianti di deslorelina, dettagliando le caratteristiche patologiche e immunoistochimiche.L'esame macroscopico ha rivelato un marcato aumento di volume dell’ovaio di de...

Venerdì, 27 Gennaio 2023

Tossicosi da amfetamina e metanfetamina in un gatto

  • Descrivere il primo caso mai segnalato di intossicazione simultanea da anfetamine e metanfetamine in un gatto
Cat common PoisoningsGli stimolanti appartenenti al gruppo delle anfetamine rappresentano un'innegabile minaccia mondiale per la vita e la salute dei consumatori. Si verificano anche intossicazioni di animali domestici, che possono essere accidentali o correlate ad azioni intenzionali dell’uomo. Questo studio presenta il primo caso mai segnalato di intossicazione simultanea da anfetamine e metanfetamine in un gatto, insieme ai risultati di studi tossicologi...

Venerdì, 27 Gennaio 2023

RDW come fattore prognostico nei cani con pancreatite acuta

  • Sono stati inclusi 70 gatti di proprietà con pancreatite acuta
Figure 1 Praying PostureLo scopo di questo studio era quello di valutare il valore prognostico dell'RDW, del rapporto RDW-calcio, del rapporto neutrofili-linfociti, del rapporto piastrine-linfociti e altri parametri ematologici e biochimici nei cani con pancreatite acuta.In questo studio multicentrico sono stati inclusi, in modo retrospettivo, 70 cani di proprietà con pancreatite acuta. La regressione di Cox è stata utilizzata per indentificare le variab...

Lunedì, 23 Gennaio 2023

Reperti istologici intestinali nei cavalli con coliche ricorrenti

  • Sono stati prelevati campioni bioptici intestinali da 77 cavalli con sintomi colici ricorrenti
isto coliche cavalloLa colica, una condizione patologica che colpisce il tratto gastrointestinale dei cavalli, si manifesta come un forte dolore e può mettere a repentaglio la vita dell’animale. È possibile distinguere tra un processo acuto e sintomi colici ricorrenti (dolore addominale) causati da un processo infiammatorio cronico. L’obiettivo di questo studio era quello di analizzare in modo retrospettivo i reperti istopatologici di campioni duodenali ...

Pagina 1 di 891

vetchannel nero

VETCHANNEL.IT
La formazione professionale on demand
quando vuoi, dove vuoi.

Vetpedia

eveditoria Editoria Scientifica

0
Shares