Dall'11 aprile 2003 sono stati pubblicati 7818 articoli

AGGIORNAMENTO SCIENTIFICO PERMANENTE IN MEDICINA VETERINARIA

Lunedì, 25 Luglio 2022

Fattori prognostici dei cani con proteinuria

Scritto da

  • L'aumento dell'UPC era un fattore prognostico negativo nei cani con leishmaniosi
beve dogGli studi comparativi sul valore prognostico dell’aumento del rapporto proteine-creatinina urinaria (UPC) nei cani con diverse patologie di base sono rari. Pertanto, tra il 2014 e il 2015, sono stati esaminati retrospettivamente cani con valori di UPC, misurati almeno una volta, pari o superiori a 2. I cani sono stati suddivisi in gruppi di malattie di base più comuni, come glomerulopatia primaria, sindrome di Cushing, leishmaniosi e malattie diverse. Sono stati val...

Mercoledì, 27 Luglio 2022

Biomarker di sepsi nel suino, bovino e cavallo

  • Descrivere le attuali conoscenze sui biomarker di sepsi nei suini, cavalli e bovini
11910205046 d9844787b2 bLa sepsi è una sindrome clinica complessa innescata da una risposta infiammatoria dell'ospite nei confronti di un'infezione. Di solito è complessa da diagnosticare e ha gravi conseguenze sulla salute umana e veterinaria, soprattutto quando il trattamento non viene iniziato precocemente. Pertanto, sono necessari dei marker per diagnosticare la sepsi in modo accurato. Inoltre, una corretta diagnosi di sepsi potrebbe ridurre l'uso i...

Mercoledì, 27 Luglio 2022

Adenocarcinoma dei sacchi anali nel cane

  • Descrivere i segni clinici, la diagnosi, la stadiazione, il trattamento e la prognosi dell'AGASAC nel cane
12L'adenocarcinoma delle ghiandole apocrine dei sacchi anali (Apocrine gland anal sac adenocarcinoma, AGASAC) è un tumore relativamente raro nel cane e comprende circa il 17% delle neoplasie perianali; tuttavia, è una delle cause più comuni di ipercalcemia paraneoplastica. I segni clinici nei cani affetti sono spesso associati all'ostruzione meccanica causata dal tumore primario o dall'ingrossamento dei linfonodi metastatici regionali e dagli effetti, quando presente, dell'i...

Mercoledì, 27 Luglio 2022

Controllo neurologico della minzione nel cane e nel gatto

  • La disfunzione delle basse vie urinarie è spesso associata a malattie del sistema nervoso che causano la cosiddetta vescica neurologica
peeing on catQuesto articolo riporta le attuali conoscenze sul ruolo delle strutture neurologiche, in particolare il cervelletto e l'ipotalamo, nel controllo dell’atto della minzione e confronta le informazioni con la medicina umana. La minzione è un complesso meccanismo volontario e involontario. Il suo completamento fisiologico dipende strettamente dall'organizzazione gerarchica dei pathways del sistema nervoso centrale nel sistema nervoso periferico. Sebbene i...

Venerdì, 22 Luglio 2022

Trattamento del dotto arterioso pervio in un lama

  • All'auscultazione cardiaca era presente un soffio continuo sinistro di grado IV/VI
llamawithbabyIl presente studio descrive il caso clinico di un lama di due settimane di età portato in visita presso l'UC Davis Large Animal Hospital per la valutazione di un soffio cardiaco e sospetti episodi sincopali. All'auscultazione cardiaca era presente un soffio continuo sinistro di grado IV/VI. L'ecocardiografia ha rivelato la presenza di dotto arterioso pervio (patent ductus arteriosus, PDA) associato a shunt sinistro-destro, un lieve aumento di volume de...

Venerdì, 22 Luglio 2022

Variazioni della pressione sistemica misurata a casa Vs in clinica nel cane e nel gatto

  • La pressione sistolica e diastolica era significativamente più elevata rispetto a quelle effettuate a casa
blogimg 700wGli obiettivi di questo studio erano quelli di confrontare retrospettivamente le misurazioni della pressione sistemica ottenute in clinica con quelle ottenute a casa nel cane e nel gatto. Un ulteriore obiettivo era quello di studiare il potenziale effetto camice bianco (white-coat effect, WCE) e l’ipertensione da camice bianco (white-coat hypertension, WCH) in questa popolazione di 10 gatti e 7 cani.Sono state valutate retrospettivamente le cartelle clin...

Venerdì, 22 Luglio 2022

Un caso di gastrite enfisematosa nel gatto

  • Il gatto ha sviluppato una gastrite enfisematosa senza subire un intervento chirurgico dell’apparato gastroenterico
sad cat og minQuesto case report descrive il caso clinico di un gatto comune europeo, femmina sterilizzata di 7 anni portata in visiita con una storia di 2 mesi di letargia e disoressia che progrediva verso l'anoressia. La diagnosi iniziale era quella di pancreatite con lipidosi epatica secondaria. È stata iniziata una terapia di supporto, compreso il posizionamento di un sondino esofagostomico. Il gatto è gravemente peggiorato durante il ricovero in ospedale, sv...

Lunedì, 18 Luglio 2022

Trasfusione di plasma iperimmune nei puledri

  • Riassumere le attuali conoscenze sull’uso del plasma iperimmune per la prevenzione della polmonite da R. equi nei puledri
rhodococcus equi pneumoniaIl batterio Rhodococcus equi provoca una grave polmonite nei puledri ed è presente negli allevamenti di tutto il mondo. In assenza di un vaccino efficace, la trasfusione di plasma commerciale da cavalli donatori iperimmunizzati contro R. equi viene utilizzata per ridurre l'incidenza di polmonite nei puledri degli allevamenti in cui la malattia è endemica. L'efficacia del plasma iperimmune per il controllo della polmonite da R...

Lunedì, 18 Luglio 2022

Mastocitoma intranasale nel cane

  • Valutare le caratteristiche cliniche, immunoistochimiche e molecolari in 20 cani
p1d2kr3bkd105e1meq1ukonbh7iv6.jpg.optimalI mastociti (Mast cell tumors, MCT) sono una rara neoplasia primitiva della cavità nasale nel cane e gli studi riguardo al comportamento clinico e le caratteristiche molecolari di questi tumori sono limitati. Gli obiettivi di questo studio retrospettivo erano quelli di esaminare i reperti clinici, le caratteristiche istopatologiche e immunoistochimiche e la mutazione c-KIT degli MCT intranasali pri...

Lunedì, 18 Luglio 2022

Obesità nel gatto: tolleranza al glucosio e secrezione insulinica

  • Tutti i gatti presentavano alterazioni dell'IVGTT suggestive di una ridotta tolleranza al glucosio
downloadL'obesità, il disturbo nutrizionale spontaneo più comune nei gatti, costituisce un fattore di rischio per lo sviluppo del diabete mellito ed è stata associata a insulino-resistenza, iperinsulinemia e alterata secrezione degli ormoni derivanti dal tessuto adiposo. L'obiettivo di questo studio era quello di monitorare e descrivere i cambiamenti nei risultati del test di tolleranza al glucosio per via endovenosa (intravenous glucose tolerance testing, IVGTT) e al...

Pagina 9 di 887

vetchannel nero

VETCHANNEL.IT
La formazione professionale on demand
quando vuoi, dove vuoi.

Vetpedia

eveditoria Editoria Scientifica

0
Shares