Dall'11 aprile 2003 sono stati pubblicati 7870 articoli

AGGIORNAMENTO SCIENTIFICO PERMANENTE IN MEDICINA VETERINARIA

Mercoledì, 07 Dicembre 2022

Influenza dell'alimentazione sulla caratteristiche fisico-chimiche del rumine

Scritto da

  • L'elevata assunzione di concentrati ricchi di amido favoriva l'acidosi ruminale
beef cattle nutritionGli autori dello studio in questione avevano l’obiettivo di analizzare le cause e le correlazioni dei disturbi digestivi con i sistemi di allevamento delle vacche da carne. In particolare, sono state valutate le caratteristiche fisico-chimiche delle diete e delle feci in combinazione con i dati del fluido ruminale e del lattato ematico raccolti dai soggetti di due distinti sistemi di alimentazione in Brasile. I dati sono stati raccolti durante due v...

Mercoledì, 07 Dicembre 2022

Marker sierici ed urinari della cistite batterica ed idiopatica felina

Scritto da

  • L'NGF sierico sembra un marker utile per la diagnosi di cistite idiopatica felina
urine catLa cistite batterica (BC) è relativamente rara nella specie felina, rispetto alla cistite idiopatica felina (FIC) che risulta essere molto frequente nei pazienti felini; nonostante ciò, i campioni di urina dei gatti vengono sempre più sottoposti nella pratica veterinaria ad esami colturali e test di sensibilità agli antibiotici. Pertanto, un'indagine su alcuni marker uroteliali (glicosaminoglicano [GAG], inibitore della metalloproteinasi-2 [TIMP-2]), citochine (interleuchina ...

Mercoledì, 07 Dicembre 2022

Molecole coinvolte nell'immunoregolazione dei tumori canini

Scritto da

  • LGALS9 e CD48 erano espressi nella maggior parte dei tumori canini
tumour immunoregulatoryI tumori utilizzano una varietà di molecole per sfuggire alle risposte immunitarie dell'ospite. Una migliore comprensione dell'ambiente immunitario che circonda il cancro può facilitare l'applicazione di immunoterapie antitumorali innovative, come gli inibitori del checkpoint immunitario, sia negli esseri umani che nella specie canina. In questo studio, gli autori hanno esaminato l'espressione di 20 molecole di regolazione immunitaria in diverse...

Mercoledì, 30 Novembre 2022

Utilizzo di uno score clinico nei vitelli neonati

  • Valutare gli score clinici progettati o adattati alla medicina bovina che mirano a valutare la vitalità dei vitelli neonati
GRT MA10 newborn calf in straw i 1Lo score clinico è uno strumento che consente ad allevatori, tecnici e veterinari di adottare un approccio sistematico per la diagnosi o il monitoraggio, in quanto riduce i bias e aumenta l'obiettività. In termini pratici, è un punteggio assegnato al paziente che si correla con la probabilità che una diagnosi possa essere confermata o che segua uno specifico outcome. Lo scopo di questo studio era quello di v...

Mercoledì, 30 Novembre 2022

Poliartrite immunomediata primaria nel cane

  • Descrivere l’outcome a lungo termine e il tasso di recidiva nei cani con poliatrite immunomediata
depositphotos 44037361 l 2015 origL’obiettivo di questo studio era quello di fornire una descrizione della poliartrite immunomediata idiopatica primaria, inclusi l’outcome a lungo termine e il tasso di recidiva, nei cani in trattamento con corticosteroidi o con corticosteroidi in associazione ad un secondo immunosoppressore.Sono state valutate, in modo retrospettivo, le cartelle cliniche dei cani con diagnosi di poliartrite immunomediata pri...

Mercoledì, 30 Novembre 2022

Ispessimento miocardico transitorio in due gatti con toxoplasmosi

  • Entrambi i gatti sono stati trattati con clindamicina e terapie cardiovascolari
ecocardio gatto toxoL’obiettivo di questo studio era quello di descrivere i segni clinici, i reperti di laboratorio, elettrocardiografici ed ecocardiografici di due gatti con infezione da Toxoplasma gondii  e diagnosi di ispessimento miocardico transitorio (transient myocardial thickening, TMT) e danno miocardico acuto (acute myocardial injury, MI). In entrambi i casi, la diagnosi eziologica era basata sul test di screening anticorpale (entrambi i gatti...

Venerdì, 25 Novembre 2022

Intervalli di referenza ematologici e biochimici nella razza ondulata

  • Sono stati analizzati i campioni di sangue di 43 razze ondulate
OLYMPUS DIGITAL CAMERA         Nonostante la scarsa letteratura pubblicata sull'ematologia e la biochimica degli elasmobranchi, è stata osservata una grande diversità interspecifica.Nel presente studio sono stati analizzati i campioni di sangue di 43 razze ondulate (Raja undulata) (23 maschi, 20 femmine) nati e cresciuti all'Oceanogràfic Aquarium. Gli animali sono stati divisi in due gruppi di età: 1 anno (28 razze) e 2 anni (...

Venerdì, 25 Novembre 2022

Analisi delle urine nel cane e nel gatto: lo scegliamo come test diagnostico di routine?

  • Durante gli esami di routine, l’analisi delle urine era stata eseguita molto meno frequentemente rispetto alle analisi del sangue
dog urine sampleLo scopo di questo studio era quello di descrivere come i medici veterinari utilizzano e quando effettuano l’esame delle urine nel cane e nel gatto.Un questionario, sviluppato e distribuito attraverso la rete di informazione veterinaria, è stato distibuito ai medici veterinari che eseguono analisi delle urine in cani e gatti. I partecipanti che utilizzavano più metodi di analisi sono stati indirizzati su domande relative ai metodi scelti....

Venerdì, 25 Novembre 2022

Linfoma spinale nel gatto: reperti clinici e diagnostici

  • I sintomi neurologici più frequenti erano paraparesi rapidamente progressiva o paraplegia
MRI gattoL’obiettivo di questo studio retrospettivo multicentrico era quello di descrive i reperti clinici, MRI e istopatologici del linfoma spinale in 27 gatti.I risultati hanno mostrato che i segni neurologici più frequenti erano la paraparesi rapidamente progressiva (62,9%) o la paraplegia (22,2%). La malattia è stata riscontrata nel 40,7% dei gatti di età ≤2,5 anni (63,6% dei quali FeLV positivi) e nel 44,4% dei gatti di età ≥8 anni (16,7% dei quali FeLV po...

Lunedì, 21 Novembre 2022

Proteine di fase acuta nei cavalli da endurance

  • Le gare di endurance nei cavalli inducono una risposta di fase acuta
DawnTebbs Endurance Riding 1Lo scopo di questo studio era quello di valutare la risposta di fase acuta (acute phase response, APR) indotta dall'esercizio nei cavalli da endurance.Sono stati inclusi nello studio 23 cavalli che gareggiavano in una competizione di endurance con un esame clinico superato con successo prima della gara. I campioni di sangue sono stati raccolti prima della partenza ed entro 30 minuti dalla fine della gara....

Pagina 4 di 891

vetchannel nero

VETCHANNEL.IT
La formazione professionale on demand
quando vuoi, dove vuoi.

Vetpedia

eveditoria Editoria Scientifica

0
Shares