Dall'11 aprile 2003 sono stati pubblicati 7881 articoli

AGGIORNAMENTO SCIENTIFICO PERMANENTE IN MEDICINA VETERINARIA

Venerdì, 02 Dicembre 2022

Significato clinico dei soffi cardiaci nella specie felina

Scritto da

  • Il movimento sistolico anteriore della valvola mitrale era stata la prima causa del soffio
cuore gattiL'auscultazione cardiaca rappresenta una delle valutazioni cliniche più importanti per identificare i pazienti con una potenziale malattia cardiaca. Sebbene diverse pubblicazioni abbiano riportato la prevalenza dei soffi nei gatti, sono disponibili poche informazioni relative all'esatta origine delle turbolenze del flusso ematico responsabili di questi soffi. L’obiettivo degli autori di questo studio era determinare la prevalenza e il significato clinico dei soffi rilevati...

Venerdì, 02 Dicembre 2022

Incidenza del reflusso gastroesofageo nei cani sottoposti ad anestesia

Scritto da

  • E' stato valutato l'effetto di diversi protocolli di premedicazione
bulldog reflussoLo scopo degli autori di questo studio prospettico non randomizzato era quello di valutare l'effetto di nove diversi protocolli di premedicazione sull'incidenza del reflusso gastroesofageo (GOR) nei cani anestetizzati. Sono stati inclusi nello studio 270 cani sottoposti a chirurgia elettiva non intratoracica, non intraddominale, o a procedure diagnostiche invasive; i pazienti sono stati suddivisi in nove gruppi (30 cani/gruppo), definiti in base al farmaco util...

Lunedì, 28 Novembre 2022

Terapia genica nei cavalli con osteoartrite

Scritto da

  • Vengono utilizzati vettori virali o non virali per fornire farmaci che agiscono direttamente nello spazio articolare
gene therapyLe lesioni della cartilagine articolare sono caratterizzate da una capacità intrinsecamente bassa di auto-riparazione e spesso progrediscono fino alla perdita della cartilagine e alla degenerazione articolare con conseguente osteoartrite (OA). L'osteoartrosi e le alterazioni della cartilagine articolare associate possono essere debilitanti, con conseguente zoppia e disabilità funzionale sia nei pazienti umani che equini. Non solo il già riconosciuto danno della cartilagin...

Lunedì, 28 Novembre 2022

Eziologia dei carcinomi squamocellulari orali del gatto

Scritto da

  • Il 35% dei gatti era stato esposto al fumo di tabacco
squamo oraleIl carcinoma squamocellulare orale felino (FOSCC) è la neoplasia orale più comune nei gatti. Questo tumore maligno è localmente invasivo, ha un alto tasso di mortalità e la sua eziologia non è ancora nota. In medicina umana, il carcinoma a cellule squamose della testa e del collo è associato al fumo di tabacco, al consumo di alcol e all'infezione da papillomavirus umano. In questo articolo, gli autori hanno eseguito una revisione critica dei potenziali fattori eziolog...

Lunedì, 28 Novembre 2022

Utilizzo dell'oclacitinib nei cani con lupus eritematoso cutaneo

Scritto da

  • La sintomatologia cutanea regrediva dopo due mesi di terapia
lupus cutaneo dogIl trattamento delle varianti di lupus eritematoso cutaneo cronico canino (CCLE) richiede generalmente l'immunosoppressione del paziente, che spesso porta ad effetti avversi potenzialmente gravi. Gli inibitori della Janus chinasi, come oclacitinib, potrebbero essere una preziosa opzione terapeutica in corso di tali malattie; oclatinib sfrutta la rapida inibizione dell'azione degli interferoni, noti per essere rilevanti nella patogenesi del CCLE. Gli auto...

Mercoledì, 23 Novembre 2022

Vantaggi dell'integrazione di oligoelementi nei bovini da carne

Scritto da

  • I benefici riguardano l'attività antiossidante contro il danno cellulare e una migliorìa delle funzioni immunitarie
cattle supplememntationGli oligoelementi (TM) svolgono un ruolo importante nell'immunità, nella salute e nelle prestazioni dei bovini da carne. Sebbene TM siano necessari in piccole quantità, sono fondamentali per gli enzimi coinvolti nell’attività antiossidante contro il danno cellulare e per diverse vie della risposta immunitaria. Il fabbisogno di TM dei bovini deriva dall'equilibrio tra l'assunzione dietetica di TM e le esigenze nutrizionali del bestiame. Gli au...

Mercoledì, 23 Novembre 2022

Terapia medica della piometra nel gatto

Scritto da

  • Proposto un protocollo modificato a base di aglepristone
feline piometraLa piometra è una comune malattia uterina del cane e del gatto, tipica della fase luteale. Tradizionalmente, l'ovarioisterectomia viene considerata il trattamento elettivo in corso di piometra; in alcune occasioni, però, come nel caso di soggetti riproduttori o pazienti ad alto rischio anestesiologico, si preferisce il trattamento medico. Aglepristone è un bloccante del recettore del progesterone e il suo utilizzo si è rivelato efficace per il trattamento medico d...

Mercoledì, 23 Novembre 2022

Tecnica chirurgica della paratiroidectomia mini-invasiva nel cane

Scritto da

  • L'ipercalcemia si è risolta dopo la chirurgia nel 98% dei cani
paratiroidectomia dogGli autori del seguente studio retrospettivo hanno descritto la tecnica chirurgica e l'outcome clinico della paratiroidectomia mininvasiva nei cani con iperparatiroidismo primario (PHPT).È stato effettuato un mini-approccio laterale ecoguidato tramite un piano stabilito tra il muscolo sternocefalico e i muscoli sternoioidei per visualizzare la ghiandola tiroidea e la ghiandola paratiroidea ingrossata. Le ghiandole paratiroidi patologiche sono state r...

Venerdì, 18 Novembre 2022

Effetti della buprenorfina sui parametri clinicopatologici del coniglio

Scritto da

  • Non si segnalavano alterazioni significative dei parametri di laboratorio
coniglio bianco new zelandLa buprenorfina è un comune analgesico utilizzato nei conigli e le formulazioni ad alta concentrazione possono ridurre lo stress da manipolazione, assicurando al contempo un adeguato controllo del dolore. L'obiettivo degli autori di questo studio era valutare la farmacocinetica della buprenorfina e dei suoi metaboliti, a seguito della somministrazione di alte dosi per via sottocutanea ed in maniera ripetuta nel coniglio. Le variabili di laborato...

Venerdì, 18 Novembre 2022

Rilievi ecografici delle lesioni pancreatiche focali del gatto

Scritto da

  • I quadri di linfoma non mostravano caratteristiche ecografie peculiari
lesioni pancreas gattoNegli studi presenti in letteratura, viene riportato un marcato overlap nelle caratteristiche ecografiche (US) delle lesioni pancreatiche focali (FPL) feline. Inoltre, ad oggi, sono pochi gli studi che prendono in considerazione e descrivono le caratteristiche dell’ecografia con mezzo di contrasto (CEUS) delle FPL nei gatti. Lo scopo degli autori di questo studio era descrivere le caratteristiche ecografiche B-mode e CEUS delle FPL nei gatti....

Pagina 6 di 892

vetchannel nero

VETCHANNEL.IT
La formazione professionale on demand
quando vuoi, dove vuoi.

Vetpedia

eveditoria Editoria Scientifica

0
Shares